php shell hacklink php shell seobizde.com pancakeswap sniper bot pancakeswap sniper bot pancakeswap sniper bot pancakeswap sniper bot pancakeswap bot pancakeswap sniper bot pancakeswap sniper bot Şişli Escort Mecidiyeköy escort tiktok takipçi satın al gabile sohbet mersin escort

Diadora Make It Brilliant, quando lo sport è brillare – masher.xyz

Diadora Make It Brilliant, quando lo sport è brillare

Tempo di lettura stimato 3 minuti

Buongiorno belli e buona Pasquetta! Spero che Siate tutti intorno advert una deliziosa grigliata o advert un più casto cesto da pic-nic.
In queste giornata abbiamo tutti mangiato tantissimo, mancava poco che io rotolassi e questo di oggi non vuole essere il solito submit in cui vi consiglio il modo più semplice per tonificarvi o descrivervi la nuova tisana dimagrante (con tutto il rispetto) ma voglio parlarvi di sport.
Lo sport non è semplicemente tenersi in forma, ma è molto di più, è famiglia ed è un abbraccio. Lo sport riesce a modellare il carattere e a cancellare le macchie scure dal cuore. Lo sport è passione e sacrificio, ma anche sana competizione e voglia di vincere, quando riesci a battere qualcuno che e più bravo di te ti despatched soddisfatto.
Inoltre lo sport è spesso squadra e la squadra diventa, nei casi più fortunati, una forma di famiglia.
La storia di cui vi voglio parlare oggi, però è un’altra parla di Diadora e della curiosa sfida che per sbaglio, un cliente, ha attivato. Diadora è un marchio italiano che è presente sul mercato da 60 anni ha contribuito a scrivere alcune delle pagine più emozionanti nella storia dello sport.
La parola Diadora ,infatti,dal greco διὰ δωρέα “dia – dorea ” che significa ” condividere doni ed onori “.
Ordinando on-line un paio di Diadora N9000ITA, un cliente, senza saperlo ha attivato il pulsante di avvio della corsa. In una staffetta sorprendente sono stati percorsi 1500 km da 70 corridori provenienti da 10 paesi diversi che si sono passati la scatola di scarpe partendo dall’Headquarter Diadora con sede a Caerano di San Marco fino alla destinazione finale a Barcellona, a casa del fortunato cliente.

La staffetta, che si è tenuta dall’11 al 19 febbraio, poteva essere seguita in diretta collegandosi al sito makeitbright.diadora.com che, giorno dopo giorno, teneva traccia del pacchetto che viaggiava attraverso l’Europa. Grazie agli aggiornamenti in tempo reale, le conversazioni sui social media e le trasmissioni in diretta sul sito, gli spettatori hanno potuto conoscere i corridori e seguire la progressione della consegna dall’Italia fino a Barcellona.
Tra i dati più significativi della staffetta:
1482 km è la distanza totale coperta.
70 corridori provenienti da 10 paesi di età compresa tra 19 e 56 anni.
Un ragazzo ha volato su un aereo per la prima volta nella sua vita per partecipare alla staffetta.
Hanno partecipato inoltre 1 cane e 4 coppie.
Il resto della storia potete vederla in questo video qui

Così come la storia della staffetta ogni giorno noi possiamo porci dei nuovi obiettivi per migliorare, e creare abitudini per uno stile di vita più sano.

Perchè lo sport è anche sentirsi speciali, è brillare.

Voi destiny sport? Cosa ne pensate?
Baci

Diadora sport fitness blog fashion blog

Diadora sport fitness blog fashion blog

Diadora sport fitness blog fashion blog

Diadora sport fitness blog fashion blog

Diadora sport fitness blog fashion blog

Diadora sport fitness blog fashion blog

Buzzoole

tcasino,